fbpx
25 Luglio 2024

e20x14

50 CREDITI ECM
Quota di iscrizione: € 60.00 + IVA (22%)

pulsante acquista

Descrizione

ABSTRACT

PROGRAMMA DEL CORSO

Inizio delle serate con l’aperitivo offerto alle ore 20.00
Relazione: 20.30 – 22.30
Diretta Webinar: 20.30

29 GENNAIO 2024
Dott. Mauro Bazzoli: Lets’go vertical! La Tecnica B.O.P.T. e la gestione dei profili emergenti protesici
L’approccio protesico BOPT, grazie ad una preparazione senza linea di finitura (preparazione feather edge) e ad un appropriato profilo emergente del provvisorio, che deve essere gradualmente adattato e modificato, permette e facilita un graduale adattamento dei tessuti gengivali ai cambiamenti apportati ai profili emergenti dei provvisori stessi. Questo approccio permette di ottenere con una ottima predicibilità la salute dei tessuti gengivali e, quando necessario e/o richiesto, di raggiungere una perfetta armonia dell’architettura gengivale.
I profili gengivali così ottenuti permettono di mantenere il rapporto degli stessi con i manufatti protesici stabile nel lungo periodo, garantendo ottimi risultati estetici e funzionali.

13 FEBBRAIO 2024
Dott. Stefano Patroni: Il margine del restauro profondo ed i tessuti parodontali: quale il comportamento clinico ideale?

I restauri estesi sia parziali che totali spesso presentano dei margini situati in profondità nel contesto del parodonto che non solo risultano impossibili da gestire da parte del clinico durante le varie fasi operative ma che non rispettano i delicati tessuti parodontali di attacco sopracrestali.
Durante la serata verranno analizzate le differenti tecniche atte a risolvere il problema considerando la loro indicazioni a seconda della situazione clinica.

14 MARZO 2024
Dott. William Fiorani. Dott. Massimo Ranaudo: Dai dati alla proposta del piano di cura
Come i dati dello studio odontoiatrico possono migliorare la percentuale di chiusura dei piani di cura

La gestione ottimale di uno Studio Odontoiatrico passa attraverso l’analisi costante e approfondita dei dati.
Solo in questo modo è possibile individuare le aree di miglioramento su cui intervenire per migliorare la percentuale di chiusura dei piani di cura.
Innanzitutto, scegliere quali dati è necessario reperire, pianificarli, organizzarli e qualificarli diventa la priorità in una gestione efficace dello studio. Inoltre, sapere calcolare in modo scientifico la percentuale di chiusura dei piani di cura è fondamentale per capire come migliorarla.
Durante l’evento verranno illustrati gli strumenti, le strategie e le soluzioni pratiche che permettono di diminuire il tasso di decadimento degli appuntamenti e, di conseguenza, aumentare la percentuale di chiusura dei piani di cura.

15 APRILE 2024
Dott. Piero Lazzari e Dott. Paolo Ceribelli: Prevenire il riassorbimento osseo post-estrattivo. La tecnica di Socket Shield.

Una complicanza comune che si verifica in seguito all’estrazione di un elemento dentale è il riassorbimento dell’osso vestibolare e, come conseguenza, il rischio di peggiorare il risultato estetico quando il dente viene sostituito con un impianto dentale. Al fine di evitare questa spiacevole complicanza vengono utilizzate numerose strategie come, ad esempio, la procedura di GBR tramite l’ausilio di sostituti ossei con o senza l’utilizzo di membrane. Tuttavia, questi approcci risultano, spesso, invasivi e richiedono l’utilizzo di biomateriali.
Una tecnica recente, nota come Socket Shield Technique, sembra essere una valida alternativa terapeutica per stabilizzare l’architettura ossea e gengivale, senza utilizzare alcun tipo di materiale da innesto e riducendo l’invasività chirurgica.

6 MAGGIO 2024
Dr. Oscar Malaguti: La sedazione intranasale: Una via funzionale e sicura per la gestione dell’odontofobia.

La Missione, è, ridefinire l’immagine dell’Odontoiatra, che, consapevole delle abilità che può mettere in atto verso i pazienti, può portare il loro benessere, la loro sicurezza, il loro comfort, in primo piano. Pochi e semplici gesti che, “come una carezza”, possono garantire un’esperienza unica e ripetibile, ricca di competenze procedurali. Tecniche, farmaci, Medical device, ci permettono di gestire un’area di criticità dell’Odontostomatologia, l’ Odontofobia, che in genere rappresenta una condizione limitante per alcuni pazienti, verso le cure necessarie per la salute non solo orale. Questo capitolo dell’ Odontoiatria, deve essere gestito in sicurezza ed a oggi, anche il dentista può essere in grado di eseguire queste procedure per agire sul controllo della paura, dell’ansia, del dolore, di una eventuale emergenza medica, in modo da essere preparato e sicuro, soprattutto, quando richiesto dalla clinica di tutti i giorni. Questo nuovo modo di apprendimento ti permetterà di confrontarti con te stesso ed adoperare ad un cambiamento verso una miglioramento della professione e della salute in sicurezza dei tuoi pazienti. endovenosa o inalatoria con protossido d’azoto. Questa si può attuare in modo più rapido ed efficace per intervnire nella veicolazione dei farmaci, mettendo naturalmente a disposizione due vie in una e confermandosi come una tecnica procedurale per la sedazione, l’ ansiolisi, nelle emergenze mediche, e nella gestione del dolore, consolidata ed efficace non solo in Odontostomatologia.

21 MAGGIO 2024
Prof. Giulio Rasperini: Come rigenerare l’attacco parodontale interprossimale e ricreare le papille interdentali.

La familiarità con la terapia implantare, ha spinto negli ultimi anni molti clinici a preferire questa soluzione rispetto a cercare di salvare i denti parodontalmente compromessi. In realtà studi a lungo termine e revisioni sistematiche mostrano come sia possibile trattare e mantenere per molto tempo denti che hanno sofferto di parodontite. Diversi studi hanno mostrato come la terapia implantare, non sia sempre la panacea, ma presenti problemi nel mantenimento. L’evoluzione in odontoiatria parte dalle nuove soluzioni per il controllo del biofilm batterico, i protocolli di terapia non chirurgica per eradicare i parodontopatogeni. La nuova classificazione delle Malattie Parodontali sottolinea l’importanza dell’attacco clinico interdentale per assegnare lo stadio di gravità della Malattia nel paziente parodontale. Per molti anni l’attenzione degli studi sulla rigenerazione parodontale, si è concentrata sulla componente infraossea. Inizialmente le tecniche avevano l’obiettivo di poter posizionale le membrane riducendo il rischio di esposizione dei materiali rigenerativi. Successivamente i fattori di crescita hanno permesso di utilizzare tecniche semplificate e meno invasive per rigenerare il difetto infraosseo. Più recentemente le conoscenze della gestione dei tessuti molli, e l’individuazione del fenotipo gengivale, unite alla necessità di rigenerazione di un difetto interdentale hanno permesso di disegnare nuovi approcci chirurgici che permettono di migliorare lo spessore dei tessuti gengivali ed un guadagno di attacco clinico interdentale.

4 GIUGNO 2024
Dott. Andrea Gheno e Dott. Fabrizio Franzoni: Evoluzione da Buy Now Pay Later (BNPL) a Dilazione di Pagamento, come aumentare il conto economico dello studio odontoiatrico.
Presentazione di giusti criteri di economia dello studio odontoiatrico, per incrementare i volumi del conto economico attraverso l’utilizzo di innovative soluzioni di pagamento digitali , diversificando da soluzioni fornite dal mondo bancario e dal credito tradizionale.

25 GIUGNO 2024
Arcangelo Zullo: Le 10 regole per una gestione economica efficiente dello studio.

L’incontro si prefigge l’obiettivo di presentare quelli che, nell’esperienza del relatore e delle sue continue frequentazioni degli studi dentistici, rappresentano i punti fondamentali da seguire per una efficacie gestione organizzativa/economica dello studio dentistico a partire soprattutto dalla zona segreteria.Accoglienza del paziente, gestione delle prime visite, organizzazione del preventivo e modalita’ di pagamento, aspetti fiscali e altri argomenti verranno introdotti per poi essere eventualmente approfonditi anche in sede privata qualora il partecipante ne facesse richiesta.Come sempre, il relatore cercherà di tare sempre un taglio molto “pratico”agli argomenti presentati.

30 SETTEMBRE 2024
Dott. Corrado Gazzerro: Dalla 2d alla 3 d tecniche d’esame e casi.

La transizione dalla diagnostica 2D alla diagnostica 3D ha rivoluzionato il campo della radiologia e dell’imaging medico. Le tecniche di imaging 3D offrono una visione più dettagliata e accurata delle strutture anatomiche, consentendo una migliore comprensione delle patologie e una pianificazione più precisa dei trattamenti.
Il relatore, con un’esperienza radiologica di oltre 30 anni, vi illustrerà diversi casi clinici sui quali utilizzare vari accorgimenti per una lettura corretta dell’immagine.

14 OTTOBRE 2024
Dott. Marco Iorio: CAD/CAM in office: ne vale la pena?

È ormai già noto che realizzare in autonomia i manufatti protesici direttamente in studio sia tecnicamente possibile. Ma la domanda che legittimamente si pone chi non ha ancora sfruttato questa opportunità è: ma sarà davvero un vantaggio per la mia attività?
Nel corso della serata verrà presentata l’esperienza del relatore di approccio alla metodica, suggerendo anche un percorso per passi successivi di sviluppo della curva di apprendimento, andando ad analizzare le difficoltà incontrate e la loro soluzione.

28 OTTOBRE 2024
Dott. Michele Brosio: La terapia parodontale di supporto.

La terapia parodontale di supporto, nota anche come terapia di mantenimento parodontale, è un trattamento continuativo che viene fornito dopo la terapia parodontale iniziale per mantenere la salute delle gengive e prevenire la ricomparsa dell’infiammazione e dell’infezione parodontale.
Questa terapia è essenziale per i pazienti che hanno avuto una malattia parodontale avanzata o che sono a rischio di svilupparla. Durante la terapia di supporto, il dentista o l’igienista dentale eseguiranno una serie di procedure che includono la pulizia dei denti, la rimozione del tartaro e la valutazione della salute parodontale.
Il Relatore proporrà una nuova tecnica di terapia parodontale di supporto atta a fornire ai partecipanti una tecnica semplice, minimamente invasiva, predicibile; da utilizzare il lunedì successivo nei propri studi.

11 NOVEMBRE 2024
Dott. Stefano Checchi: Sbiancamento dentale: comprendere la struttura, il colore e le discromie dei denti vitali.

Il trattamento di sbiancamento dei denti vitali si è sviluppato in maniera significativa nel corso degli ultimi anni divenendo sempre più efficace e sicuro grazie a nuove tecnologie e materiali e parallelamente sempre più richiesto dai pazienti a fronte di una più evoluta attenzione all’estetica del sorriso ed alla salute della bocca più in generale.
Ciò che è rappresenta la base per ogni tipologia di trattamento sbiancante di successo è la necessaria comprensione della struttura macroscopica ed istologica dei tessuti del dente, dei fattori che ne determinano gli attributi cromatici e le cause che determinano inestetismi e discromie, sui quali intervenire appunto con i differenti tipi di trattamento sbiancante.
Oggetto di questo corso sarà la presentazione degli elementi di base della struttura del dente, i fattori che definiscono il colore degli elementi dentari e le caratteristiche ed origini delle discromie, aspetti fondamentali da conoscere e valutare al fine di pianificare ed impostare la più idonea modalità di sbiancamento, rendere più predicibili e soddisfacenti i risultati sia per noi operatori che soprattutto per i pazienti ed acquisire una metodica specifica di gestione clinica dei nostri trattamenti.

25 NOVEMBRE 2024
Dott. Leo Altamura e Dott. Piergiuseppe Vesentini: Uso e manutenzione dello strumento rotante.

Uno dei problemi più rilevanti nello studio odontoiatrico è l’usura dello strumentario.
I due relatori ci daranno tutti i ‘Tips & Tricks’ per, non solo una manutenzione efficace dello strumentario, ma soprattutto per il loro corretto utilizzo.

4 DICEMBRE 2024
Dott. Jordi Manauta e Dott. Walter Devoto: La perfetta scala colori digitale in restaurativa e protesi.

La moderna odontoiatria ha raggiunto l’eccellenza grazie ai progressi nei materiali e nelle tecniche, ma questa eccellenza frequentemente può risultare complessa. Le resine
sono il materiale di restauro più utilizzato al mondo, ma spesso sono associate all’odontoiatria di bassa qualità. Questa ambiguità è dovuta alle tecniche di utilizzo. Si
guiderà il partecipante a comprendere e applicare tecniche semplici per rendere l’odontoiatria affidabile ed esteticamente eccellente. Sottolineando la scelta del
colore col aiuto di colorimetria digitale per il successo del restauro estetico semplificato e la comprensione delle tecniche semplificate permetterà di raggiungere un alto livello di eccellenza estetica nei nostri restauri, senza rinunciare alla più alta qualità.

 

DESTINATARI DEL CORSO

Figure professionali accreditate: Odontoiatri.

 

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO

Le attività si svolgeranno in webinar.

Per coloro che hanno scelto il pagamento tramite bonifico bancario, si informa che essendo un corso pratico con posti limitati, l’iscrizione sarà considerata valida se seguita entro 5gg. dalla prenotazione, dalla contabile del pagamento. Diversamente, la prenotazione sarà automaticamente cancellata.

 

POLICY DI CANCELLAZIONE

In caso di mancata partecipazione verrà effettuato un rimborso al netto dei diritti di Segreteria (50% della quota di iscrizione iva compresa) solo se la disdetta scritta sarà pervenuta alla Segreteria entro e non oltre 15 giorni lavorativi prima dallo svolgimento dell’evento per comprovati motivi. Le iscrizioni saranno ritenute valide solo se accompagnate dalla quota di iscrizione o dalla ricevuta del bonifico.

Con il contributo incondizionato di:

BIOSFERA              coltene   P&G      Tesl   cofidis   logo doctor training     bone system      NSK               

 

PER CONTATTARE LA SEGRETERIA ORGANIZZATIVA, SCRIVICI SU WHATSAPP!

Whatsapp

 

Curriculum Relatore

Dott. Mauro Bazzoli

Dott. Mauro Bazzoli

Laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Genova. Libero Professionista dal 1985. Allievo del Dr. Carlo De Chiesa di Saluzzo cui deve la sua formazione di protesista che si sviluppa nel solco della gnatologia classica della scuola di P. K. Thomas. Dal 1991 si dedica anche all’implantologia con particolare interesse alle problematiche occlusali. Allievo del Dott. Ignazio Loi e divulgatore della tecnica BOPT. Ha frequentato corsi di perfezionamento residenziali presso: Dott. W. Beker (Tucson USA), Dott. F. Koury (Oldsberg GERMANY), Dott. P. Malo (Lisbona PORTOUGAL). Corso “Post Graduate” quadriennale in Medicina Estetica e Morfologica presso IAEM (International Accademy Aesthetic Medicine). Docente di Implantologia e Protesi su Impianti presso Centro Nacional de Estomtologia (CENAEST-Cuba), che gli ha conferito il titolo di “Miembro de Honor de Salud Publica”.
Socio Fondatore, Socio Attivo e Past President AIIP (Accademia Italiana di Implanto Protesi). Già Socio Attivo S.I.O. (Società Italiana di Osteointegrazione). Fellow and certified Member ESCD (European Society of Cosmetic Dentistry). Socio Effettivo degli “Amici di Brugg”.
Autore di numerosi articoli in campo implantologico e protesico. Relatore in corsi e congressi nazionali e internazionali.
Svolge la sua attività di libero professionista nello Studio Associato Bazzoli-Mainetti-Treccani a Brescia dove si dedica prevalentemente alle problematiche protesiche e gnatologiche. Docente Corso Master: Università degli studi di Roma “Tor Vergata” – 2017, Università degli studi della Campania“Luigi Vanvitelli” – 2018/2019. Invited Lecturer presso Peking University School of Stomatology (Beijing-CINA).

 

Dr. Stefano Patroni

Dott. Stefano Patroni

Laureato con lode in medicina e chirurgia presso l’università di Parma nel 1981, ha poi conseguito la laurea in Medicina Dentale (L.M.D.: Licence in Médecine Dentaire) presso l’Université de Genève nel settembre del 1986.
Oggi insegna Implantologia e protesi supportata da impianti nei corsi di perfezionamento in implantologia presso le Università di Parma, e di Modena-Reggio Emilia. Dall’anno 2007 è inoltre professore a contratto di “Biomeccanica Protesica e Implantoprotesi” presso il corso di laurea in Odontoiatria e Protesi dentaria presso l’Università degli studi di Parma. Tiene corsi privati di Protesi Fissa e Implantologia.
Dall’Aprile 1989 è socio attivo dell’Accademia Italiana di Conservativa e Restaurativa (A.I.C.). Dal 2016 è membro dell’International Academy for Digital Dental Medicine (IADDM). è relatore a numerosi corsi e congressi di statura internazionale ed esercita la libera professione nella città di Piacenza. Presidente dell’ Accademia Italiana di Conservativa e Restaurativa (A.I.C.) per il biennio 2016-2017.

 

william fiorani

Dott. William Fiorani

Specializzato nell’orientamento del potenziale delle risorse umane. Aiuta le persone a raggiungere i propri obiettivi, utilizzando le risorse che hanno già a disposizione, e quelle che svilupperanno grazie al percorso insieme. Possiede un’esperienza ventennale come Business Coach, Corporate & Sales Trainer, Coach NLPTM, Team Coach; Advanced Master Practitioner NLPTM (Programmazione Neuro Linguistica). I suoi punti di forza sono: la capacità di organizzare, gestire il capitale umano e proporre strategie “su misura” applicabili quotidianamente, e orientare il Team verso il raggiungimento dell’obiettivo, ottenendo un miglioramento costante e continuo.

 

Ranaudo Massimo

Dott. Massimo Ranaudo

Dopo dieci anni di esperienza nella vendita operando come commerciale in aziende leader nella produzione di attrezzature e tecnologie costruttive nel settore edilizio, è stato socio e consulente di direzione in MutuiPlanet SPA per circa sette anni e successivamente ha iniziato ad operare ed a specializzarsi come commerciale e coach nel settore dell’estetica e del benessere. All’esperienza maturata sul campo ha associato la formazione personale sia nell’ambito della comunicazione efficace sia per quanto riguarda la crescita personale, il public speaking, le logiche di gestione del team, le tecniche di vendita e gli strumenti di marketing. Nel 2014 ha ottenuto l’accreditamento Success Insights, entrando a far parte dei circa 300 professionisti abilitati in Italia. Opera inoltre come trainer sia nella formazione interna dei nuovi coach di Doctor Training sia nelle aule collettive tenute per le aziende clienti. Massimo Ranaudo è Trainer d’Impresa e Area Manager Lombardia per il brand Doctor Training. Effettua anche docenze in scuole di formazione professionale nel settore del Beauty e nel settore del Turismo.
“Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore” (Einstein)

 

Arcangelo Zullo

Arcangelo Zullo

Ideatore e sviluppatore dal 1996 di prodotti multimediali per l’apprendimento e la formazione in campo odontoiatrico. Co-Autore dello sviluppo di software per la gestione di studi odontoiatrici e responsabile della relativa formazione all’uso presso i clienti. Relatore per ANDI e OMCeO per l’impatto dell’informatizzazione dello studio nel normale processo gestionale dell’attività quotidiana. Comunicazione, Marketing e Controllo di gestione alla base dello studio odontoiatrico di successo. Training Manager per la formazione del personale dello studio odontoiatrico e l’avvio all’informatizzazione o per il miglioramento dell’attività gia informatizzata. Ideatore del metodo V.I.P. (Veloce Immediato Pratico) per trasformare la gestione dei dati dello studio da cartaceo a digitale in pochi semplici passi. Dal 2005 si occupa esclusivamente di procedure e protocolli di lavoro per accompagnare/sostenere lo studio odontoiatrico nell’era del digitale e del controllo economico/gestionale. Dal 2016 ha raccolto sotto il nome di ForDentist una metodica di lavoro frutto dei tanti anni di esperienza e frequentazione degli studi odontoiatrici sul territorio nazionale.

 

Lazzari Piero

Dott. Piero Lazzari

2010 – 2013
Training in Microscopia Operatoria
Presso lo studio del dottor Massimo Mazza – via Guerrazzi,9 – Milano
2009 – 2012
Specializzazione in Chirurgia Orale – Università degli Studi di Milano
Discutendo la tesi dal titolo “Chirurgia computer – guidata per riabilitazioni in pazienti edentuli”
Correlatore: Prof. Matteo Chiapasco
Votazione: 70/70 con lode
2004 – 2009
Laurea in odontoiatria – Università degli Studi di Milano
Discutendo la tesi dal titolo “Morfologia dei tessuti molli perimplantari nelle edentulie multiple latero-posteriori con l’utilizzo di impianti a connessione conica: studio prospettico”
Correlatore: Prof. Matteo Chiapasco
Votazione: 110/110
2009
Training in Parodontologia
Sotto la guida del Prof. Gil Alcoforado – Lisbona
2008
Corso di dissezione anatomica su cadavere
Vienna – Prof. Matteo Chiapasco
2008
Corso pratico in tecniche di Chirurgia Parodontale
Milano – Prof. Giulio Rasperini

ESPERIENZE PROFESSIONALI
Durante la mia carriera professionale ho eseguito oltre 3500 interventi chirurgici di implantologia, oltre 1000 procedure rigenerative, oltre 1000 estrazioni di denti del giudizio e molti altri trattamenti chirurgici (apicectomie, cistectomie, innesti mucogengivali, ecc …). Molti di questi sono documentati attraverso foto e/o video.
2014 – oggi
Responsabile scientifico Axelmed – Dental Implants
Axelmed è un’azienda che progetta, produce e distribuisce impianti dentali. Nel 2014 è stata avviata la progettazione dell’impianto dentale “Axelmed Paradigma” per il quale ho contribuito, personalmente, alla progettazione. Oggi Axelmed vanta oltre 20 distributori esclusivi in tutto il mondo e centinaia di medici utilizzano quotidianamente i suoi prodotti apprezzandone le caratteristiche tecniche e i benefici clinici.

2018 – oggi
Fondatore dello Studio Dentistico Lazzari – Milano
Lo Studio Dentistico Lazzari è uno studio monoprofessionale nato nel 2018. Presso questa struttura mi occupo della gestione dei pazienti a 360 gradi, dalla fase diagnostica e di elaborazione del piano di cura alla gestione delle problematiche conservative, chirurgiche e protesiche.

2010 – oggi
Direttore Sanitario e Chirurgo Orale presso Dental Mac – Varedo
Lo Studio Dentistico Dental Mac è uno studio monoprofessionale. Presso questa struttura ho il ruolo di Direttore Sanitario e mi occupo principalmente di riabilitazioni implanto-protesiche gestendo sia la fase chirurgica sia quella protesica delle riabilitazioni.
2015- 2021
Chirurgo Orale e Implantologo presso Humanitas Gavazzeni – Bergamo
All’interno di Humanitas mi sono occupato della gestione dei casi implantari e di chirurgia complessa (ottavi inclusi, cistectomie, lesioni dei tessuti molli, ecc…)

ATTIVITA’ DIDATTICA
2020
Pubblicazione del video corso “Prevenire il riassorbimento osseo post estrattivo – La tecnica di Socket Shield”
Video corso sulla  tecnica chirurgica di “Socket Shield”, una metodica che si prefigge come obiettivo quello di prevenire la contrazione ossea post-estrattiva senza l’utilizzo di tecniche rigenerative invasive associate (es. GBR, Socket Preservation, ecc…).
In collaborazione con: Tecniche Nuove e Il Dentista Moderno

2017
Socio Attivo IAO – Italian Academy of Osseointegration
IAO è la principale Società Scientifica italiana interessata a tematiche inerenti la chirurgia orale, l’implantologia e le procedure rigenerative.
2010
Vincitore del “Premio Calandriello”
per la migliore tesi di laurea nazionale in ambito chirurgico indetto dalla SIdP – Società Italiana di Parodontologia e Implantologia.
SIdP è la principale Società Scientifica italiana interessata a tematiche parodontali e ha come principale missione la prevenzione, la diagnosi delle malattie dei tessuti parodontali  e il loro ripristino funzionale ed estetico, anche attraverso procedure implantologiche.

PUBBLICAZIONI
A. Rossi, P. Lazzari, S. Terlizzi
Morphology of peri-implant soft tissues in multiple posterior edentulous spaces using implants with a conical connection: a prospective clinical study.
Congresso internazionale Astra Tech – Gothenburg – 9 maggio 2012
P. Lazzari, A. Rossi, M. Chiapasco
Platform switching implants; analysis of marginal peri-implant bone level changes and evaluation of survival and success rates,
Sessione poster – Congresso Internazionale SIO – Roma, 5-6 febbraio 2010
P. Lazzari, A. Pispero,
La preservazione della papilla interdentale in implantologia,
Italian Dental Journal 2009, 11 (4)
P. Lazzari, S. Terlizzi, Pozzobon L, Chiapasco M,
Valutazione della guarigione ossea spontanea dopo enucleazione di lesioni cistiche grandi dimensioni.
Sessione poster – Congresso dei docenti di discipline odontostomatologiche e chirurgia maxillo facciale – Roma, 22-24 aprile 2009
P. Lazzari
Overland for smile – Tappa a Tulcea.
Giovane Odontoiatra; 98 – 2008

 

Ceribelli

Dott. Paolo Ceribelli

Laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria alla Facoltà di Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Milano, A.A. 85/86 a pieni voti.
Conseguito esame di abilitazione A.A. 85/86 con voti 70/70.
Ha frequentato corsi di perfezionamento negli Stati Uniti.
Perfezionato in Biotecnologia e Medicina Naturale dell’Università di Milano. Perfezionato in Aspetti Interdisciplinari fra Parodontologia e Ortognatodonzia all’Università di Siena.
Istruttore presso il Reparto di Protesi IV V anno del corso di laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria A.A. 86/87 – 90/91 – 91/92 all’Università degli Studi di Milano. Insegnante di Stomatologia dall’89 presso la Scuola Il PP Gerosa Clinica Capitanio. Autore di pubblicazioni su argomenti in Protesi Fissa e Implantologia.
Relatore a corsi clinico-pratici in Protesi Fissa dall’88, e dal ’95 in Implantologia come docente:
Corso su Lembi e sutura in Implantologia e Parodontologia.
Corso base e avanzato dei implantologia a protesi su impianti.
Corso Chirurgia impiantare avanzata e dissezione su cadavere – Università
V Parigi.
Corso operativo con attività clinica su paziente (Clinica Jorio – Fortaleza – Brasile).
Opinion leader di multinazionali nel settore odontoiatrico e Segretario Scientifico del Centro Culturale Krugg fino al 2009.
Socio attivo della lnternational Piezosurgery Academy.
Socio Ordinario dal 1987 alla Società Italiana di Parodontologia S.l.d.P ..
Socio Ordinario All’Accademia Italiana di Odontoiatria Protesica e Conservativa. Socio della Società Italiana di Chirurgia orale ed implantologia.
Socio dal 1990 all’European Prosthodontic Association.
Membro dell’American Equilibration Society.
Membro della Società Italiana di Biomateriali.
Collabora come ricercatore con il Politecnico di Milano Dipartimento di Chimica, Materiali ed Ingegneria chimica “Giulio Natta”.
Riconoscimento diploma laurea Confederazione Svizzera:
si occupa prevalentemente di parodontologia, chirurgia, impianti, protesi fissa e mobile.

Ha frequentato numerose conferenze scientifiche d’aggiornamento.

 

Dr. Oscar Malaguti

Dr. Oscar Malaguti

Il Dr. Oscar Malaguti è un autorevole professionista nel campo dell’odontoiatria e della chirurgia maxillo-facciale, con una laurea con lode conseguita all’Università di Perugia nel 2002. La sua carriera inizia con un’ampia preparazione tecnica, grazie ai diplomi di odontotecnico e ortodontotecnica conseguiti nel 1994 e nel 1995. Il Dr. Malaguti ha poi collaborato con figure di spicco nel settore odontoiatrico, come il Prof. Testori Tiziano e il Prof. Zucchelli Giovanni, ampliando le sue competenze in chirurgia del seno mascellare, carico immediato e chirurgia muco-gengivale e parodontale rigenerativa. A partire dal 2008, ha sviluppato una notevole esperienza in chirurgia ortognatica mini-invasiva. Oltre alla chirurgia, il Dr. Malaguti ha acquisito competenze avanzate in diverse specialità odontoiatriche, conseguendo master in sedoanalgesia ed emergenze in odontostomatologia, patologie odontostomatologiche non indotte da placca e odontoiatria del sonno. Nel corso della sua carriera, ha partecipato attivamente a corsi di formazione internazionali, sia come discente che come tutor. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche, il Dr. Malaguti ha svolto anche un ruolo di leadership come responsabile scientifico nell’Associazione Italiana Anestesia in Odontoiatria (A.I.A.O.) e ha autoprodotto due opere significative, una delle quali si focalizza sulla chirurgia implanto- protesica. Riconosciuto per una carriera di successo e una dedizione all’innovazione nel campo odontoiatrico, il Dr. Malaguti si distingue per la sua passione per la ricerca e per la cura dei suoi pazienti.

 

giulio rasperini

Prof. Giulio Rasperini

Il Prof. Giulio Rasperini, dopo la Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria, si è specializzato in Ortodonzia presso l’Università degli Studi di Milano. Ricercatore presso quest’ultimo Ateneo, si è dedicato soprattutto alla Parodontologia, all’Implantologia e alla Rigenerazione dei tessuti ossei e parodontali, ed oggi è Professore Associato in Discipline Odontostomatologiche. Ricopre, inoltre, l’incarico di Adjunct Associate Professor presso l’Università del Michigan, negli Stati Uniti. Durante la sua carriera, ha vinto numerosi premi per i risultati delle sue ricerche, pubblicati successivamente su numerose riviste specializzate.

Dott. Andrea Gheno

Dott. Andrea Gheno

 

Dott. Fabrizio Franzoni

Dott. Fabrizio Franzoni

 

Dott. Corrado Gazzerro

Dott. Corrado Gazzerro

Il Dottor Corrado Gazzerro è medico Chirurgo, specializzato in Radiologia. Ha collaborato con Ospedale S.Martino di Genova e S. Raffaele di Milano e lavora da oltre vent’anni presso il suo Studio Radiologico. Nello studio è in grado di eseguire svariati esami radiologici, ecografie, TC e RMN in autonomia: dall’accettazione del paziente, esecuzione esame, consegna del referto e fatturazione.
È responsabile Sanitario. Radiologia, organizzazione del lavoro, rapporti con i dipendenti, conduzione dello studio radiologico. Laureato in medicina e chirurgia; specialista in radiologia; esperto qualificato in radioprotezione. Laurea, diploma di specialità, abilitazione all’esercizio di esperto qualificato. Medicina, radiologia, radioprotezione all’Università degli studi di Genova. Laurea in medicina e chirurgia e specializzazione in radiologia. Collabora presso l’istituto di medicina del lavoro di Genova.

Marco Iorio

Dott. Marco Iorio

Laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria con lode, perfezionato in parodontologia, chirurgia orale ed implantare. Socio attivo dell’Italian Academy of Osseointegration (IAO), socio effettivo e tesoriere degli Amici di Brugg. È stato tutore per l’insegnamento di protesi fissa tradizionale e su impianti e per l’insegnamento di materiali dentali presso l’Università degli Studi di Milano, docente al Corso di Alta Formazione in Protesi a cura degli Amici di Brugg presso l’Università di Bologna, al Corso di Alta Formazione in Implantologia a cura della SICOI presso l’Università di Bologna, al Master in Implantoprotesi dell’Università di Padova. Dal 2014 docente al Master Internazionale di II livello in Oral Surgery and Implantology dell’Istituto Stomatologico Toscano. Relatore e autore di pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali in tema di rigenerazione ossea, precisione marginale in protesi, stabilità primaria e carico immediato. Esercita la libera professione in Castelletto sopra Ticino (NO) occupandosi prevalentemente di chirurgia orale, implantologia e protesi fissa.

 

Brosio Michele

Dott. Michele Brosio

Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Pavia il 06 Aprile 1984. Frequenta diversi corsi monotematici di parodontologia, implantologia e protesi, con vari Maestri ( Parma-Benfenati, Simion, Valerio, Cortellini, Tonetti, Lang,..) Consulente in paradontologia ed implantologia, presso l’ Ospedale San Raffaele di Milano, dal 2005 al 2015.Professore a contratto per l’insegnamento della disciplina di “parodontologia” del corso di laurea in Igiene Dentale, (CLID) Università Vita-Salute San Raffaele, Milano, (2008 – 2015).Socio ordinario della Società Italiana di Parodontologia. Svolge attività libero-professionale e di consulenza principalmente in parodontologia ed implantologia.

 

Dott. Stefano Checchi

Dott. Stefano Checchi

Stefano Checchi nato a Bologna il 27-11-1975.
• Nel 2000 consegue il diploma di Igienista dentale presso l’Università degli Studi di Bologna.
• Lo stesso anno partecipa al corso di specializzazione presso il Forsyth Dental Centre della North Eastern University di Boston (MA), USA.
• Frequentatore del servizio Odontoiatrico per disabili del Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche dell’Università degli Studi di Bologna nel periodo 2000-2003.
• Tutore per le attività di tirocinio tecnico pratiche del corso di Laurea di I Livello per Igienista Dentale dell’Università degli Studi di Bologna per gli anni accademici 2003-2004 2004-2005.
• Dal 2002 al 2015 Responsabile Training and Educational per Hu-Friedy Italia.
• dal 2012 al 2015 Clinical Marketing Training & Education Manager South EMEA per Hu-Friedy Italy
• Dal 2016-2017 collaboratore esterno con P&G divisione oral care Oral-B per realizzazione programma di formazione per igienisti dentali.
• Relatore in occasione di corsi di formazione professionale, seminari presso numerose sedi universitarie italiane ed estere ed in ambito congressuale nazionale.
• Delegato A.I.D.I. Associazione Igienisti Dentali Italiani per la regione Emilia Romagna dal 2000 al 2006
• Membro Collegio dei Probiviri per la medesima Associazione dal 2006 al 2008
• Consigliere Direttivo Nazionale AIDI Associazione Igienisti Dentali Italiani 2012-2018
• Attuale delegato AIDI per la Federazione Europea Igienisti Dentali EDHF
• Docente a contratto presso Università degli Studi di Torino, Corso di Laurea per Igienista Dentale
• Igienista Dentale libero professionista in Torino

 

Dott. Leo Altamura

Dott. Leo Altamura

 

Vesentini Piergiuseppe

Dott. Piergiuseppe Vesentini

 

Dott. Jordi Manauta

Jordi Manauta è nato a Città del Messico, dove si è laureato con lode. in odontoiatria presso l’UNITEC (Universidad Tecnológica de México) e apprendista del Dr. Miguel Angel Tamés (Messico) e il Dr. Walter Devoto (Italia). Ha continuato i suoi studi post-laurea in Operative ed Estetica Odontoiatria Master in UIC (Universitat Internacional de Catalunya) a Barcellona. È visiting professor all’Università di Siena e Marsiglia. Ha sviluppato vari materiali e strumenti per l’odontoiatria estetica e la fotografia in collaborazione con aziende internazionali. È l’autore del libro Layers (quintessence 2012). Consulente scientifico per due riviste europee. Autore e co-autore di molte pubblicazioni su riviste internazionali, è spesso invitato come docente su questi argomenti. È dedicato al suo studio privato.

 

Devoto Walter

Dott. Walter Devoto

Nato a Chiavari il 29/03/1965, si è laureato con lode in Odontoiatria e Protesi Dentaria nel 1991 presso l’Università degli studi di Genova. Ha ricoperto ruoli di insegnante e dimostratore presso la stessa Università nel Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria per le materia di Pedodonzia e Odontoiatria Conservatrice; attualmente collabora come dimostratore presso la stessa Università con la cattedra di Clinica Odontoiatrica. Particolarmente interessato alla restaurativi estetica, è autore di diverse pubblicazioni su riviste specializzate e relatore a corsi e congressi nazionali ed internazionali sull’argomento. Relatore e dimostratore presso le Università di Nizza, Marsiglia e Parigi. Relatore alla American Academy of Restorative Dentistry of London nel 1998. Relatore alla English Academy of Aesthetic Dentistry nel 1999. Relatore alla Scietà Espanola de Odontologia nel 1999 e 2001. Relatore Prague Dental Days nel 2001. Membro della Academy of Operative Dentistry dal 1996. Socio attivo della Accademia Italiana di Conservativa dal 1998. Socio della European Academy of Aesthetic Dentistry dal 2001. Docente dal 2000 in Odontoiatria Ricostruttiva presso il corso di Perfezionamento Laser dell’Università di Genova. Docente per l’anno accademico 2001/2002 presso il corso di perfezionamento in Odontoiatria Ricostruttiva Estetica, Università de la Mediterranèe- Marseille. Svolge la libera professione a Sestri Levante(GE).

Download PDF